Archivi del mese: ottobre 2011

amore forse?

Non permettete mai al vostro bisogno di amare di cambiarvi. Ciò che siete non può mai subordinarsi ai vostri bisogni, e se non sarete voi stessi per compiacere qualcun altro troverete dopo la spensieratezza solo l’infelicità; non bisognerebbe mai mentire, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

a me piacciono gli artisti e non l’arte

Mi spiego meglio, apprezzo l’arte, soprattutto e quasi unicamente degli artisti che apprezzo in maniera generale. Mi spiego meglio: a me quelli che “io non ho degli scrittori preferiti” “io non ho dei gruppi preferiti” “io ascolto ciò che è … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , | Lascia un commento

il fatto è che poi mi annoio.

il fatto è che poi mi annoio, quindi non provarci neanche a fare amicizia con me se non sei vagamente tormentato. Voglio dire, a me piacciono le persone tormentate, quindi se non sei stato brutalmente stuprati a 2 anni, se … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

cara Ramona Flowers, spero tu sia consapevole:

che sarai una tazza di latte caldo col miele quando ho mal di gola; che sarai Kid A dei Radiohead quando sono ubriachissimo; che, a volte, accadrà davvero che sarai il primo e l’ultimo pensiero della giornata; che ti penserò … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

diverse cose.

Voglia di cambiare idee, ragionamenti, percezioni; voglia di cambiare il senso di ogni cosa e di cambiare le sensazioni, il significato del contatto di cosa con cosa. Voglia di vedere cose che non esistono e dimenticare quelle che esistono, voglia … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

arriva il momento che

arriva il momento che ti guardi allo specchio e ti dici: “ma quindi a te, degli altri, di tutti gli altri, non te ne frega proprio un cazzo?” poi ci pensi un po’, ti guardi perplesso, e dici: “eh, mi … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

suonare

Non credo che il fatto di vedere due persone che suonano due strumenti abbia limiti nell’evocare sensazioni. Sensazioni di ogni tipo idee, sentimenti, ricordi, speranze. Credo che certe cose non abbiano alcun limite.

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento