Emozioni e Odori.

Faccio un po’ il giro di questa piattaforma che è WordPress e mi viene un po’ tristezza.
Lungi da me dal sostenere che l’impegno politico non sia importante e che internet non sia il mezzo più adatto per informare su realtà “taciute” da altri mezzi di informazioni.
Ma su WordPress talvolta mi sembra che la gente si dimentichi di se stessa in massa per informare, che ha poco senso in principio, siete in tanti, volete informare? Unitevi, cercate visibilità, vincete.

Invece dovreste coltivare il vostro spazietto personale come curate il vostro abbigliamento, non metteteci solo ciò che volete che gli altri vedano, mettete anche qualcosa che semplicemente piace a voi.

Parlate un po’ di voi stessi, condividete, unitevi, imparate ad amarvi e a mirare a un obiettivo comune, non nascondete ciò che siete. Il mondo si cambia così, “informare” è un passo successivo.

Detto questo, ho bisogno di staccarmi da queste realtà a cui mi sono legato, ed attaccarmi a qualche realtà nuova per un pochino. A volte mi illudo un pochino che ci sia un po’ di profondità concettuale nel mio essere, poi mi rendo conto che le persone di cui non mi stanco sono quelle di cui non conosco l’odore o, più raramente, delle quali l’odore non mi da fastidio. Immagino cosa vorrebbe dire incontrare una persona il della quale odore non solo non mi stanchi, ma anche mi “inebri”.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Riflessioni, sociale e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Emozioni e Odori.

  1. pado11769 ha detto:

    Ogni tanto capita anche a me di girovagare su wordpress … Tant’è che sono anche capitato qui a leggere questi tuoi pensieri. Noi la nostra giovane esperienza di unione nel condividere le cose belle che capitano dentro e fuori le nostre anime l’abbiamo cominciata senza pretese ma nella convinzione che a qualcosa possa servire. Non ti nascondi che l’unione, destinata ad espandersi pian pano, rende piacevolissimo il percorso ed e’ un grande stimolo a continuare.

    Riguardo all’odore quello che hai scritto credo sia profondamente vero, per quanto apparentemente assurdo. Spesso la chiave di lettura di quei rapporti che nascono senza odorarsi sta nelle parole scritte … Che potremmo definire l’odore della nostra anima.

    Forse ho espresso concetti in maniera confusa … Ad ogni modo l’intenzione era quella di complimentarmi per la riflessione che hai offerto a chi gironzola su wordpress.

    Buona continuazione

  2. sonoqui ha detto:

    Spesso mi capita di impregnarmi di odori lontani, che vivono lontani da me.
    Poi m’accorgo che è solo un’illusione, nella voglia di cercare somiglianze d’ Anima
    Lieta sera
    Gina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...