Le cose strane che succedono il venerdì sera.

Diciamo che ritrovarsi in un letto mezzi nudi è una cosa normale, ma trovarsi a letto mezzi nudi con qualcun altro è già una cosa un po’ più ricercata e particolare e magari, interessante. Sopratutto se la metà nuda non è quella a cui uno pensa naturalmente se si dice “mezzi nudi”.

E però diciamo che non sono tante le persone con cui poi si finisce a parlare d’altro in certe situazioni, ed io ho ben parlato di te ovviamente. E non è tanto quello che ho detto, ma la risposta che è arrivata. Perché dopo che ho descritto all’incirca quale era il mio stato d’animo, cosa io provavo per te, dall’altra parte è arrivato un feedback interessante, una parola sola:”wow”.

Che a ripensarci stamattina, a quello che ho detto ieri sera che poi era proprio vero, quel “wow” lì è proprio azzeccato. Non capisco ancora però se è un “wow” postumo, o se posso ancora andarle a ritrovare, queste cose che provo per te.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Riflessioni e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...