Sai cosa diceva Edison della lampadina?

C’è questa cosa, nel continuare ad avere mezze storie, nel continuare a sbattere contro muri di passione quando ciò che cercheresti è un freddo e confortante oceano, ed è un semplicissimo ragionamento.

Che a volte non c’è proprio bisogno di cercare la cosa giusta.

Che a quelli come me, che proprio non sono economisti, il maggior risultato con il minimo sforzo non interessa per niente. Non attrae.

Che a forza di sbagliare in maniera diversa, prima o poi si fa giusto.

Sperando che non sia la solitudine, l’unico freddo e confortante oceano di questo mondo. Sperando che non siano la solitudine e l’oceano, gli unici due oceani freddi.

Ero al ristorante, e il proprietario ci ha detto una cosa: che si era trasferito al mare perché la propria figlia, fra allergia ed asma, aveva bisogno di stare vicina al mare.

Aveva bisogno di mare per vivere.

Ricorda niente?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in amore, aneddoti, pensieriveloci e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Sai cosa diceva Edison della lampadina?

  1. nanalsd ha detto:

    Ogni tanto mi leggi nel pensiero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...