Tutto riassunto.

In pratica ieri ero nel mio negozio di dischi preferito che non è proprio un negozio di dischi e faccio all’omino coi dischi che chiameremo PAOLO, gli faccio a Paolo, ma sai mica cosa fanno stasera ai Giardini dell’Arena, che c’è il cinema.
E lui mi dice che ci fanno un film in cui le donne, siccome gli uomini sono stronzi, non gliela danno più così da ottenere quello che voglio.
E io mi immagino la scena no? Di io che magari da sposato no se mi sposo con una persona che magari non so magari ci capisce qualcosa più che come deterrente per evitare che io faccia qualcosa lo usa come minaccia per farmi fare qualcosa.
Tipo “Falcia il prato o stasera ti obbligo a scoparmi”.

Ma così, pensavo, sono cose che prendono e vanno, poi anche camminando per strada c’era questa bambina che ascoltava della musica al cellulare e la mamma le ha detto “Francesca spegni subito”. E la bambina, che avrà avuto 7 anni, ha effettivamente spento.
E io lo ho detto sottovoce che non mi hanno sentito, ma lo ho detto “che tu, sei una Francesca piuttosto deludente, che son convinto che le Francesca che conosco io alla tua età lo alzavano il volume, quando la mamma diceva “spegni subito””.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in random e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Tutto riassunto.

  1. Astemio ha detto:

    Hai bevuto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...