Univoca.

porto via da questa questa estate la consapevolezza che le cose vanno valutate sempre giorno per giorno, e una certezza, che tutto l’odio del mondo non supera un secondo d’amore.
Poi son chiacchiere inutili e scontate, e infatti la cosa importante è questa che scrivo adesso: credo che se lasciate che la vostra realtà diventi univoca, anche l’amore diventa poca cosa. e anche quell’amore da poco sarebbe comunque più grande dell’odio. Ma un amore da poco è come un vino da poco. Ti fa inebriare ma non lascia spazio a miglioramento dello stesso col tempo, tanto quanto spesso lascia uno sgradevole sapore in bocca. Ma non ho voglia di dilungarmi in spiegazioni, e poi questa cosa suona così bene, è ora che io torni a lavorare che dal primo ottobre, dal primo ottobre.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in pensieriveloci. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...